Whitley Neill Blackberry Gin

mirtilli come protagonisti, si sente la corteccia di cassia e gli agrumi, l’angelica ed una punta di liquirizia, gin con una sua complessità, termina con una nota amara



PRODUTTORE

Halewood Wines & Spirits


BOTANICHE

Ginepro

Semi di Coriandolo

Corteccia di Cassia

Radice di Giaggiolo

Radice di Angelica

Liquirizia

Arancia Dolce

Limone

Mora


Whitley Neill Blackberry è un gin fruttato che si ispira alle campagne inglesi con la sua nota pronunciata di mora

Le classiche botaniche del Whitley London Dry vengono macerate nell’alcol neutro per una notte prima della distillazione. Vi è poi successivamente l’infusione delle more.

La distilleria Whitley Neill ha un’origine molto antica, nasce nel 1762, e un know how tradizionale che le permette di affacciarsi con sicurezza alla contemporaneità. Whitley Neill propone diverse release che si ispirano ai viaggi, a paesi lontani e vicini, a sapori esotici e di casa, abbracciando appieno quel sentire glocal oggi così diffuso.

Il Premium London Dry Gin si ispira alla vivida bellezza e al mistero che avvolge l’Africa. Diretto discendente di Greenall Whitley e ultimo di una lunga serie di distillatori, Johnny Neill ha voluto creare un gin da dedicare alla moglie di origini africane. Un distillato in grado di armonizzare mirabilmente le preziose essenze botaniche africane al fine di creare un’enigmatica esperienza gusto-olfattiva. Le botaniche accuratamente selezionate, tra le quali spiccano il baobab e l’uva spina, vengono lasciate macerare in alcol di cereali la notte prima della distillazione, effettuata in piccoli lotti in un antico pot still in rame. Il risultato è un gin tipicamente liscio, leggero e agrumato, più morbido e rotondo rispetto ai gin tradizionali. È un gin che arriva direttamente dal continente nero con tutti i suoi meravigliosi sentori esotici.


PREMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *