Taurus Gin

spezie con pepe come protagonista, il coriandolo si fa sentire in modo importante, termina con sentori di zenzero



PRODUTTORE

The Shed Distillery

Distiller PJ Rigney

Italia

Contemporary


BOTANICHE

Ginepro

Cardamomo

Angelica

Coriandolo

Zenzero

Pepe Rosa e di Sichuan


Il primo gin nero al mondo

Narra la leggenda che dopo aver bevuto un misterioso e potente elisir, un toro riuscì a sconfiggere il terribile drago che per molti anni seminò paura e distruzione nella città di Torino. Da allora il toro campeggia sul gonfalone della città, come simbolo del coraggio e della forza dei suoi abitanti.

Oggi, sul solco di quella leggenda, Taurus Gin vuole ricordare l’audacia di quel toro: il sapore pungente, con sentori di pepe e zenzero, e l’insolito colore nero lo distinguono da tutti gli altri e lo rendono un gin unico.

Seguendo un’antica ricetta tramandata negli anni e giunta fino a noi, ecco quel magico elisir bevuto dal toro prima di affrontare il drago e che gli permise di sconfiggerlo.

La maggior parte delle botaniche presenti nella ricetta di Taurus Gin viene raccolta a mano tra le Valli Occitane, un territorio incontaminato e di rara bellezza fra le Alpi del Piemonte Occidentale.

Dalle stesse Alpi sgorga l’acqua di fonte con cui viene diluito il distillato, un’acqua pura e incontaminata che scorre in una falda nel cuore della montagna.

Ne nasce un gin dalle note piccanti e dall’insolito colore nero che, bevuto in purezza o in miscelazione, riesce a stupire gli occhi e il palato.


PREMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *