Capreolus Distillery Garden Swift Gin

agrumi importanti, resina di pino seguita da viole e caprifoglio, seguono frutti con pere e mirtilli ma molto delicati



PRODUTTORE

Capreolus Distillery


BOTANICHE

Ginepro

Arancia Rossa

Foglie di Tiglio

Foglie di Lime

Lamponi

Prugne

Bacche di Sambuco

Pino

Altri


Una volta che la fermentazione è quasi completa, i frutti vengono trasferiti alla distilleria

A volte è necessaria un’ulteriore lavorazione, ad esempio, le prugne vengono setacciate dai loro noccioli pochi istanti prima della distillazione.

Questo lascia solo un accenno del loro sapore di mandorla senza coprire la delicata spezia nascosta nella polpa. Rispettando gli ingredienti, i frutti vengono trasferiti delicatamente nel nostro piccolo alambicco di rame su misura. Riscaldato al 100% da fonti rinnovabili, viene avvolto in un bagno d’acqua, eliminando il rischio di scottature.

La scelta del rame piuttosto che dell’acciaio inossidabile più economico ha due ruoli. Ottimo conduttore di calore, permette una transizione graduale dei sapori mentre evaporano all’interno dell’alambicco. In secondo luogo lega i componenti aromatici indesiderati alla sua superficie, parte dell’alchimia e dell’arte della distillazione.

Una prima distillazione concentra l’essenza della nostra frutta per creare i “vini bassi”, un distillato di 15-30% vol. Dopo diverse prime distillazioni, vengono ricombinati e ancora una volta distillati, per concentrarli ulteriormente. L’esperienza e un naso sensibile sono fondamentali.


PREMI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *